Il miracolo di Eliseo

“Eliseo tornò in Gàlgala. Nella regione imperversava la carestia.  Mentre i figli dei profeti stavano seduti davanti a lui, egli disse al suo servo: «Metti la pentola grande e cuoci una minestra per i figli dei profeti». Uno di essi andò in campagna per cogliere erbe selvatiche e trovò una specie di vite selvatica: da essa colse zucche agresti e se ne riempì il mantello. Ritornò e gettò i frutti a pezzi nella pentola della minestra, non sapendo cosa fossero. Si versò da mangiare agli uomini, che appena assaggiata la minestra gridarono: «Nella pentola c’è la morte, uomo di Dio!». Non ne potevano mangiare. Allora Eliseo ordinò: «Portatemi della farina». Versatala nella pentola, disse: «Danne da mangiare alla gente». Non c’era più nulla di cattivo nella pentola.“ (dal II Libro dei re cap. 38-41)

Senza avvelenare nessuno, oggi prepariamo una bella vellutata di zucca che chiameremo “il miracolo di Eliseo” (come abbiamo intuito un profeta ebraico, vissuto intorno al 700 a.C, divenuto discepolo di Elia), solo con ingredienti presenti nella Bibbia:

 

Si lava e si sbuccia la zucca (sceglietela bene, perché poi nessuno fa un miracolo per renderla buona) e la si fa a piccoli pezzi. Sul fuoco si fa appassire una cipolla con l’aggiunta di alcuni cucchiaini di olio. Dopo qualche minuto si mette la zucca e la si fa cuocere per una decina di minuti aggiungendo un po’ di farina per addensarla (va benissimo la carruba, che le da un gusto dolce).  A parte si fa cuocere del brodo realizzato con porri e cetrioli e lo si aggiunge durante la cottura della zucca.

Verso fine cottura, quando la zucca si è ben spappolata, si aggiunge qualche spezia.

Si serve calda aggiungendo un filo d’olio e (concesso) una grattatina di parmigiano.

  Image

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...