Crema di melanzane sasanide

Nel cuore della Persia con la dinastia dei Sasanidi (226-651 d.C.) I sovrani erano dotati di qualità divine (hayan in medio-persiano) e detentori, come segno di ringraziamento in virtù della loro discendenza divina (yazdan), del culto zoroastriano. Da sempre la dinastia sasanide si era impegnata a rinnovare le tradizioni, i fasti e l’espansione territoriale dei loro antichi predecessori, gli Achemenidi, di cui ormai non conoscevano più i nomi, ma con i quali si identificavano considerandoli “loro antenati”.
Prendiamo 3 grosse melanzane e le arrostiamo in forno fino a far diventare la pelle nera. Una volta fatte raffreddare, togliamo la polpa. Schiacciamo dell’aglio con del sale e riduciamo a poltiglia le melanzane. mescoliamo il tutto fino a ottenere una cremina. Aggiungiamo il cumino e della crema di sesamo e del succo di limone. Aggiustare secondo gusto con il sale

20130418-121347.jpg

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...