Ruth e l’hummus

Il problema delle traduzioni. Leggiamo insieme questo testo della Bibbia che, secondo alcuni, contiene  il primo riferimento all’hummus, la popolare crema di ceci di origine mediorientale; tratto dal Libro di Ruth ” Boaz le disse: «All’ora del pranzo avvicinati qua e mangia un po’ di pane e intingi la tua fetta nell’aceto». Ed ella si sedette dalla parte dei mietitori ed egli le porse del grano arrostito ed ella mangiò e fu sazia e gliene avanzò.”
Molte tracce di ceci non se ne leggono. Tranne un’accenno all’intingolo realizzato con l’aceto che tutto fa pensare tranne che all’hummus.
Leggiamo lo stesso passo nell’attuale versione della New International Version: At mealtime Boaz said to her, “Come over here. Have some bread and dip it in the wine vinegar.”
When she sat down with the harvesters, he offered her some roasted grain. Anche qui accenni hummus, neanche l’ombra. Un primo sussulto lo proviamo leggendo la versione English standard: And at mealtime Boaz said to her, “Come here and eat some bread and dip your morsel in the wine.” So she sat beside the reapers, and he passed to her roasted grain. L’aceto si è trasformato in vino! Attenzione, nella versione Amplified Bibble troviamo: And at mealtime Boaz said to her, Come here and eat of the bread and dip your morsel in the sour wine [mixed with oil]. Si aggiunge l’olio! Attenzione, nella versione araba si legge: وَفِي وَقتِ الغَداءِ، قالَ بُوعَزُ لَها: «تَعالَي وَتَناوَلِي الطَّعامَ مَعَنا، وَاغمِسِي خُبزَكِ فِي هَذا الطَّعامِ. chiaro! In ogni caso, dei ceci, manco l’ombra. Pare, ma non ho avuto il piacere di leggerla, che in realtà aceto o vino siano frutto di traduzioni sbagliate e che, nel caso specifico si facesse riferimento al termine himza che equivale al moderno hummus (cecio). A questo punto, come si suol dire, che se la vedano i filologi e noi realizziamoci l’hummus!
Lavare i ceci e metterli a bagno per una notte in una pentola d’acqua con un cucchiaino di bicarbonato di sodio. Al mattino lavare i ceci, aggiungere un altro cucchiaino di bicarbonato e aggiungere quattro bicchieri d’acqua. Portare a bollore, abbassare il fuoco e fare cuocere fino a quando i ceci non si schiacceranno tra le dita. Ci vorranno da una a due ore, dipende dalla qualità dei ceci. Scolare e mettere da parte due cucchiai di ceci interi. Passare i ceci con il passaverdura così da eliminare le bucce e ottenere una crema fluida.
Aggiungere la tehina, il limone, mezzo cucchiaino di sale, un pizzico di cumino in polvere. Mescolare a mano fino ad ottenere un composto omogeneo. Distribuire l’ hummus su di un piatto di portata decorando con i ceci interi tenuti da parte.
Ingredienti: 250 gr kg di ceci secchi, 250 gr di tehina, 1 bicchiere di succo di limone fresco, uno spicchio d’aglio, bicarbonato di sodio, cumino in polvere, sale.

hummus

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...