“Chi l’ha vista” del II millennio

Kadashman-Enlil I, re babilonese, nel 1370 a.C circa invia una lettera ad Amenhotep III per avere notizie della sorella entrata nell’harem del faraone. Un “Chi l’ha vista” in stile antico. La lettera, sotto forma di tavoletta, è stata ritrovata nel famoso archivio reale di el-Amarna, una ricca raccolta di documenti del II millennio a.C. di corrispondenza diplomatica tra i paesi dell’area del Vicino orientale.

20130707-193151.jpg
G.U.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...