Ed è subito…Creta

Le fonti ci tramandano notizie di questo dolcetto di cui non ci è arrivata però la ricetta ma si ha, comunque, qualche informazione solo di alcuni degli ingredienti e, per la precisione:  succo d’uva e miele.  Veniva utilizzato per le offerte alle divinità e gustato a chiusura del rito dagli officianti!  Non è chiaro a chi fossero dedicati.

Ingredienti: 500 gr di farina, 150 ml di succo di uva, 100 ml di olio evo delicato o di semi, miele, 1 cucchiano di semi di anice (facoltativi), 1 cucchiano di lievito per dolci.

Preparazione: mescolate un  po’ di miele (ben diluito)   con l’olio e il succo di uva.
Aggiungere  farina e lievito e impastare;  far  riposare l’impasto in frigo per mezzora.  Volendo, mentre si impasta si possono aggiungere dei semini di anice. Si possono dare forme diverse all’impasto, anche umane o di semplici ciambelle. In questi caso si possono fare dei bastoncini e chiuderli a ciambella. Infornate a forno preriscaldato a 180° finchè le ciambelline non prendono colore (circa 15-20 minuti) . Prima di servirle  cospargerle con un filo di miele.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...