Un calice di MB

Viaggio nelle reliquie-stoviglie dell’Ultima Cena.

Cominciamo con il Sacro Calice di Valencia..Questa reliquia si compone di tre parti: una piccola coppa alta 7 centimetri in calcedonio, una base, sempre in calcedonio, decorata con oro, perle e pietre preziose, e un impugnatura con una doppia d’ansa d’oro che unisce base e coppa. Questi tre elementi, anche se assemblati in un unico corpo, presentano datazioni differenti. La coppa è stata datata tra il IV secolo a.C. e il I d.C., proveniente da Antiochia o da Alessandria, mentre la base, che reca un’iscrizione in arabo interpretata come  “Per colui che risplende” o “il misericordioso”, datata X-XI secolo è stata lavorata a Córdoba. L’impugnatura infine parrebbe un prodotto carolingio. 

Secondo la leggenda il calice venne portato a Roma da San Pietro e solo nel III secolo,inviato in Spagna, nello specifico a Huesca, per volere di San Lorenzo, originario di quella terra, durante la persecuzione dell’imperatore Valeriano. Le notizie certe però compaiono solo successivamente: un documento del 1071 nel monastero di San Juan de la Peña ( Huesca), parla di un prezioso calice di pietra, mentre la prima vera attestazione  del Santo Cáliz, come viene chiamato in Spagna, risale, però, al 14 dicembre 1134, quando un canonico di Saragozza afferma  in un documento di averlo visto «in un’arca d’avorio» nel monastero pirenaico e proprio allo stesso documento dobbiamo anche la spiegazione della sua presenza in Spagna, con la storia di San Lorenzo e di come venne messo in salvo durante l’invasione araba. 

Il calice dai Pirenei fece ancora un po’ di strada prima di giungere a Valencia, nel 1399 passò a Saragozza e poi a Barcellona, solo nel 1437, giunse nella cattedrale di Valencia.

Marta Berogno

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...